Consolato Algeria
Via Rovello 11 – Milano

scarica il modulo per la richiesta visto
scarica PDF

Il Consolato di Milano è competente per i residenti nelle Regioni: VALLE D’AOSTA / PIEMONTE / LIGURIA / LOMBARDIA / VENETO / TRENTINO ALTO ADIGE / FRIULI VENEZIA GIULIA / EMILIA ROMAGNA / TOSCANA per le restanti regioni la competenza è del consolato di ALGERIA ROMA.

VISTO AFFARI:

PASSAPORTO: in corso di validità non inferiore a 6 mesi;
2 FOTO FORMATO TESSERA: in originale su carta fotografica su sfondo bianco in formato 4X3;
MODULO: da compilare in tutte le sue parti, allegare una fotocopia del modulo compilato;
ASSICURAZIONE MEDICA: con massimale di 30.000 euro estensione mondo valida per tutto il periodo;
LETTERA AZIENDA ITALIANA: in copia, intestata al consolato di Milano datata non più vecchia di 30 giorni, con scritto che tutte le spese sono a carico dell’azienda. La lettera deve essere timbrata e firmata con nome e cognome di chi firma con la carica che ricopre all’interno dell’azienda;
INVITO DITTA ALGERINA: in copia, datata non più vecchia di 30 giorni dalla data di presentazione. L’invito deve essere timbrato con firma dell’incaricato algerino con nome e cognome di chi firma e con la carica che ricopre;
VISURA CAMERALE DELLA DITTA ITALIANA: In fotocopia per ogni domanda di visto anche se i richiedenti sono dipendenti della stessa società.

VISTO DI LAVORO:

PASSAPORTO: in corso di validità non inferiore a 6 mesi;
2 FOTO FORMATO TESSERA: in originale su carta fotografica su sfondo bianco in formato 4X3;
MODULO: da compilare in tutte le sue parti, allegare una fotocopia del modulo compilato;
ASSICURAZIONE MEDICA: con massimale di 30.000 euro estensione mondo valida per tutto il periodo;
LETTERA AZIENDA ITALIANA: timbrata e firmata in originale indicando nome, cognome, carica del firmatario specificando la richiesta di VISTO LAVORO. Va specificato che le spese di viaggio e soggiorno sono a carico della societa’ Italiana. E’ richiesta una lettera per ogni domanda di visto;
DICHIARAZIONE DELLA DITTA ALGERINA: testazione vidimata dai servizi competenti, che indichi che il datore di lavoro Algerino si impegna al rimpatrio del dipendente alla conclusione del rapporto di lavoro;
AUTORIZZAZIONE DI LAVORO: rilasciata dalle autorità algerine competenti;
CONTRATTO DI LAVORO: copia del contratto di lavoro tra la società italiana e la ditta algerina.

 

TEMPISTICA DI OTTENIMENTO: 1 settimana indicativa

2014-2017 © VISAETRAVEL SAS • Via Monte Rosa 3 • 21056 Induno Olona (VA) • P.IVA: 03440770125 - Tutti i diritti riservati
Web Agency: GWEB